CROMO SATINATO

metalplast Come per il cromo lucido, il cromo satinato è decisamente una tra le finiture più richieste ed utilizzate negli ultimi anni, dove ha preso prepotentemente sempre più piede in quanto definito "più elegante" rispetto al comune cromo lucido. Con il passare del tempo è cambiato il grado di opacità richiesto. Non si applicherà più un deposito grossolano ma una finitura semi-lucida molto più raffinata ed elegante.

Il cromo satinato ha trovato grande applicazione anche nella sostituzione di particolari in alluminio dato che il deposito satinato simula positivamente l effetto dell'alluminio stesso.
Ha caratteristiche tecniche simili a quelle del cromo lucido e di conseguenza la stessa resistenza e durabilità.
Un deposito di rame e nichel è sempre necessario con l unica differenza che quest'ultimo dovra' essere opaco. Lo spessore del solo cromo è inferiore ad 1 micron.